1. Home
  2. »
  3. Area Sorgiva del Monticchio (LT)
Area Sorgiva del Monticchio 1
Area Sorgiva del Monticchio 2
Area Sorgiva del Monticchio 3
Area Sorgiva del Monticchio 4
Area Sorgiva del Monticchio 1Area Sorgiva del Monticchio 2Area Sorgiva del Monticchio 3Area Sorgiva del Monticchio 4
Descrizione:

L'Area Sorgiva del Monticchio è un'area naturale da preservare a Sermoneta (LT), a circa 1 ora e mezza da Roma.

La zona del Monumento Naturale dell'Area Sorgiva del Monticchio è interessata da un fenomeno di rinaturalizzazione della cava dismessa che si è avviato sulla scorta dell’abbondante presenza d'acqua, con la creazione di ambienti umidi diversificati e di notevole pregio.

Nell'area si possono osservare i resti della ex cava e l’antica torre medioevale che sovrasta i vecchi macchinari:  Torre Petrara.

Area Sorgiva del Monticchio
Area Sorgiva del Monticchio

Dove dormire vicino l'Area Sorgiva del Monticchio (LT)



Booking.com

Ricordiamo che l'Area Sorgiva del Monticchio si trova a Sermoneta (LT), a pochi chilometri dal Giardino di Ninfa con la sua rara bellezza botanica, la Torre medievale e il Lago.

Luoghi a dir poco incantevoli dove l’antica Appia pedemontana, fin dall’epoca Repubblicana, collegava le antiche Cora, Norba, Sulmo, Setia e Privernum, lungo il fondovalle.

Da quelle parti forse dovreste provare a visitare Sermoneta e i Giardini  di Ninfa, ma anche il Parco Archeologico Privernum o l'antica città di Norba, o altri piccoli borghi meno famosi come Carpineto Romano, Bassiano, Montelanico, Artena e il Lago di Giulianello, Cori (LT), Genazzano, il Bosco di Paliano, Anagni, Fiuggi, Ferentino, Fumone, Alatri, Guarcino, Collepardo, Vico nel Lazio, Trevi nel Lazio...

La Torre Petrara che sovrasta l'area sorgiva del Monticchio, chiamata anche Torre della Vittoria, Torre Normanna o semplicemente Torre di Monticchio, è una torre medievale situata a Monticchio, frazione del comune di Sermoneta, in provincia di Latina.

La torre è caratterizzata dalla sua particolare posizione, in equilibrio su uno sperone di roccia.

La costruzione venne realizzata su una collina posta a fianco della strada papale o romana nel XII secolo dalla famiglia Caetani, Signori di Sermoneta, come torre di avvistamento per prevenire gli attacchi dei nemici provenienti dall'agro pontino.

Nel XVIII la torre era così descritta da Pantanelli:

«Tra lo Ninfeo, fiume di Portatura, e la via Papale, s'erge ameno monticello, composto delle medesime pietre naturali dei nostri monti e vestito di arbori d'oliva e da ghianda, appellato il Monticchio. Nella sua sommità ha una non grande ma robusta torre di pietra da cento, ristretta in quadro da piccoli baloardi o siano sentinelle alla gotica, della medesima struttura, negli angoli delle cortine.»

Nel XX secolo la collina di calcare su cui sorge la Torre Petrara venne quasi completamente scavata per estrarre materiale da costruzione per l'edificazione dei borghi e delle città di fondazione d'epoca fascista, lasciando solo uno stretto pinnacolo di roccia alto circa 50 metri, simile ad un torsolo di mela, su cui è appoggiata la torre medievale.

Nel 2014 il comune di Sermoneta ha presentato alla Regione Lazio la richiesta di riconoscimento della torre e della "Area sorgiva del Monticchio" quale monumento naturale.

Il monumento naturale è stato poi istituito nel febbraio 2016 e messo all'asta nel 2021.

Torre Petrara - Torre sulla Roccia - Area Sorgiva del Monticchio
Torre Petrara - Torre sulla Roccia - Area Sorgiva del Monticchio

Acquista qui al miglior prezzo i migliori tour offerti dai tour operator ufficiali tramite Viator, il servizio offerto dalla TripAdvisor.

A tua disposizione le migliori guide turistiche e accompagnatori turistici autorizzati di Roma e dintorni e visita Sermoneta. Aiuta l’industria del turismo e l’economia italiana a ripartire!

Contact Information

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send message to listing owner

Send message to moderator