1. Home
  2. »
  3. Palazzo Cipolla
Palazzo Cipolla
Palazzo Cipolla
Palazzo Cipolla
Palazzo CipollaPalazzo CipollaPalazzo Cipolla
Contact Information
Indirizzo:
Via del Corso, 320, 00186 Roma RM, Italia, Centro storico, Roma, Roma Città
Descrizione:

Palazzo Cipolla è la sede della Fondazione Roma Museo inaugurata nel 1999 e distinta da subito per l'ampio respiro e la varietà delle sue esposizioni.

Palazzo Cipolla
Palazzo Cipolla - Via del Corso, 320, 00186 Roma - Telefono: 06 6976450  http://www.fondazioneroma.it/ 

Palazzo Cipolla - Fondazione Roma Museo - compra QUI il ticket online per la mostra
Palazzo Cipolla - Fondazione Roma Museo - compra QUI il ticket online per la mostra

Palazzo Cipolla | Fondazione Roma Museo

Lo spazio espositivo Fondazione Roma Museo, già Museo del Corso, nasce nel 1999 per volontà e su impulso del Prof. Avv. Emmanuele F.M. Emanuele, Presidente della Fondazione Roma.

Nel corso degli anni le esposizioni a Palazzo Cipolla si sono moltiplicate.

Dal 1999 ad oggi il Museo ha realizzato oltre quaranta mostre temporanee, in collaborazione con i più prestigiosi poli museali internazionali, tra cui il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía di Madrid, il Museo di Stato di San Pietroburgo, il Museo Puškin ed il Museo del Cremlino di Mosca, il Museo del Louvre, il Palace Museum di Pechino, la Gemäldegalerie di Berlino, The Honolulu Academy of Arts, il Whitney Museum of American Art di New York.

Ricordiamo tra le tante quelle dedicate ai capolavori di Andy Warhol, a Hopper, a Manolo Valdés, agli impressionisti, a D'Annunzio, alla pittura spagnola del '900...

Grande interesse suscita da sempre il Museo di Palazzo Cipolla soprattutto nel pubblico più giovane, vista l'attenzione costante della Fondazione verso le nuove tecnologie, con la sua sezione multimediale aggiornata sin dai primissimi anni di attività.

L'attività della Fondazione è  caratterizzata non soltanto dalla valenza delle esposizioni temporanee, ma anche dalla ricerca di soluzioni innovative che tendono ad avvicinare quante più persone all’arte, attraverso percorsi di approfondimento culturale, quali seminari, conferenze, spettacoli ed eventi a tema.
Dal 2003 sono esposte a Palazzo Cipolla - in maniera permanente - anche le opere della Fondazione della Cassa di Risparmio di Roma, regalando alla città opere d'arte fino ad allora accessibili a pochi.

Notevole, ad esempio, la collezione di medaglie papali della Fondazione, composta da circa 2500 pezzi tra cui il Medaglione di Gaeta (1800) coniato in soli 23 esemplari.

Tra le medaglie della Fondazione il gruppo più prestigioso è rappresentato dalle medaglie papali ufficiali, emesse dalla Santa Sede.

Preziose anche quelle "straordinarie", ovvero emesse in occasione dell'elezione di un nuovo Papa.

A partire dal mese di novembre 2010 il Museo ha ampliato la propria programmazione offrendo mostre in contemporanea, grazie all'apertura del nuovo spazio espositivo del vicino Palazzo Sciarra - Via Minghetti 22 - che va ad aggiungersi allo spazio già esistente di Palazzo Cipolla - Via del Corso 320

Dove dormire vicino Palazzo Cipolla in zona Via del Corso



Booking.com

Collezione permanente | Fondazione Roma

La Collezione d’Arte della Fondazione Roma è composta da un cospicuo ed originale corpus di opere che vanno dal Quattrocento ad oggi.
Basata su un modesto nucleo originario proveniente dalle raccolte del Monte di Pietà e della Cassa di Risparmio di Roma, essa è stata notevolmente incrementata nel corso degli anni con una campagna acquisti voluta fermamente e promossa dal Prof. Avv. Emmanuele F.M. Emanuele, il quale ha avuto anche l’idea di raccogliere e rendere fruibili le opere in uno spazio espositivo permanente, appositamente creato presso il vicino Palazzo Sciarra.
Diversamente da altre collezioni artistiche di natura privata appartenenti a gallerie romane, quali ad esempio la Galleria Doria Pamphilj o la Galleria Colonna – derivate dalle proprietà di grandi famiglie, mantenute intatte nel corso dei secoli grazie ad obblighi fidecommissari che, se da una parte ne hanno evitato la dispersione, dall’altra ne hanno dato la connotazione di collezioni «chiuse» – la Collezione d’Arte della Fondazione Roma si caratterizza per questa felice ed oculata serie di acquisizioni che continuano ad incrementare il nucleo originario.
La Collezione è centrata prevalentemente su artisti operanti a Roma, in modo da aggiungere nuovi rilevanti tasselli allo straordinario mosaico costituito dal patrimonio artistico capitolino.
Il nucleo centrale della Collezione è costituito da opere appartenenti alla cultura tardo-barocca e marattesca, tanto da imporsi nel panorama museale romano come una delle quadrerie più rappresentative della cultura figurativa romana tra Seicento e Settecento.
Significativamente rappresentati sono anche i secoli successivi, fino ad arrivare ai principali artisti contemporanei che a vario titolo hanno avuto un legame con la Capitale.
Arricchisce, infine, l’esposizione una selezione di quattrocento pezzi del prezioso patrimonio numismatico della Fondazione Roma, costituito da oltre duemilacinquecento esemplari tra medaglie e monete, la cui parte più consistente è rappresentata dalla serie di medaglie papali, che vanno da Martino V Colonna a Papa Francesco.
Una collezione che rispecchia sei secoli della storia del pontificato e si può considerare, per numero e qualità degli esemplari, seconda solo al Medagliere della Biblioteca Apostolica Vaticana.

Invia messaggio all'autore della pagina

Invia messaggio al webmaster del sito