1. Home
  2. »
  3. Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Sarcofago degli Sposi - Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Sarcofago degli Sposi - Museo Nazionale Etrusco di Villa GiuliaMuseo Nazionale Etrusco di Villa GiuliaMuseo Nazionale Etrusco di Villa GiuliaMuseo Nazionale Etrusco di Villa GiuliaMuseo Nazionale Etrusco di Villa GiuliaMuseo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Contact Information
Indirizzo:
Piazzale di Villa Giulia 9, 00196 Roma RM, Italia, Pinciano, Roma, Roma Città
Descrizione:

Il Museo nazionale etrusco di Villa Giulia è un museo dedicato alle civiltà etrusca e falisca, alloggiato sin dall'inizio del XX secolo in villa Giulia a Roma.

È di proprietà del Ministero per i beni e le attività culturali, che dal 2016 lo ha annoverato tra gli istituti museali dotati di autonomia speciale.

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Museo Nazionale Etrusco - Villa Giulia e Villa Poniatowski - compra qui il ticket online
Museo Nazionale Etrusco - Villa Giulia e Villa Poniatowski - Compra qui il ticket online

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia ha sede nella villa rinascimentale di Papa Giulio III

Villa Giulia fu infatti costruita come residenza suburbana fra il 1551 e il 1553 da un progetto di Jacopo Barozzi detto il Vignola, Giorgio Vasari e Bartolomeo Ammannati.

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia è stato fondato nel 1889 per raccogliere insieme tutte le antichità pre-Romane del Lazio, dell'Etruria meridionale e dell'Umbria appartenenti alle civiltà etrusca e falisca, per iniziativa di Felice Barnabei (1842-1922), sulla base di un corente programma di esplorazioni archeologiche ed offre un'ampia e articolata sintesi della storia e della civiltà degli Etruschi.

Si può oggi definire il più rappresentativo Museo Etrusco, ricco di testimonianze provenienti dall'Etruria Meridionale, il territorio compreso tra il Tevere ed il mare Tirreno (alto Lazio).

Grazie agli innumerevoli documenti che illustrano gli usi e i costumi, i culti e i rituali, le mode e i gusti di una società colta e raffinata, si delinea nitida la fisionomia di un popolo cosmopolita che, aperto agli scambi e in diretto contatto con altre genti del Mediterraneo, riuscì ad elaborare una propria originale cultura.

Nel 2012, il Museo nazionale etrusco di Villa Giulia ha aperto alcuni ambienti anche all'interno della vicina Villa Poniatowski, storica dépendance papale.

Gli interventi di ampliamento e adeguamento sono stati realizzati anche grazie al Gioco del Lotto, in base a quanto stabilito dalla legge 662/96.

Attraverso un bando internazionale istituito in seguito alla Riforma Franceschini, a maggio 2017 il direttore del museo è diventato l’archeologo umbro Valentino Nizzo.

Il museo rappresenta la storica sede della finale del Premio Strega, premio letterario che viene assegnato annualmente all'autore o autrice di un libro pubblicato in Italia.

"Cinquanta sale, oltre settemila reperti molti dei quali dei capolavori.

Si estendono dal Mille a.C., dalla cosiddetta cultura villanoviana dell'età del ferro, alla romanizzazione, quasi mille anni nei quali i popoli dell'Italia conquistano la loro identità etnica.

Noi riusciamo a  coglierne le storie attraverso il modo in cui questi oggetti sono stati collocati in sepolture o disfatti dal tempo negli abitati e nei santuari.

Sono proprio le circostanze di rinvenimento che ci permettono di ricavare un racconto da questa immensa sfilata di straordinarie vetrine."

Valentino Nizzo, Direttore del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Sarcofago degli Sposi - Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Sarcofago degli Sposi - Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Museo Nazionale Etrusco - Villa Giulia e Villa Poniatowski - compra qui il ticket online
Museo Nazionale Etrusco - Villa Giulia e Villa Poniatowski - compra qui il ticket online

Acquista qui al miglior prezzo i migliori tour offerti dai tour operator ufficiali tramite Viator, il servizio offerto dalla TripAdvisor.

A tua disposizione le migliori guide turistiche e accompagnatori turistici autorizzati di Roma e dintorni
Aiuta l’industria del turismo e l’economia italiana a ripartire!

Museo Nazionale Etrusco | Esposizione

L'esposizione delle opere segue un criterio topografico: accanto ai grandi centri etruschi quali Vulci, Cerveteri, Veio, sono rappresentati anche siti minori dell’Italia preromana (Agro Falisco, Latium Vetus, Umbria).

L’esposizione vanta anche grandi raccolte antiquarie costituite dal nucleo del seicentesco Museo Kircheriano, dai materiali delle Collezioni Barberini, Bermann e Gorga e soprattutto dalla ricchissima Collezione Castellani composta da ceramiche, bronzi e dalle celebri oreficerie antiche e moderne, queste ultime opera degli stessi Castellani, orafi tra i più noti a Roma nella seconda meta del XIX secolo.

L'opera più famosa custodita nel museo è il monumento funerario di terracotta noto come il Sarcofago degli Sposi, che rappresenta una coppia di sposi a grandezza quasi naturale adagiata in una luminosa posa conviviale o simposiale.

Gli altri tesori custoditi al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia sono:

  • le Lamine d'oro da Pyrgi - con scritte in lingue non più parlate: due in lingua etrusca, la terza in fenicio
  • l'Apollo di Veio, grande statua in terracotta che conserva l’originale colorazione
  • i resti del tempio etrusco di Alatri e sua ricostruzione
  • un altorilievo con scene tratte dal mito dei Sette contro Tebe con Tideo che mangia il cervello di Melanippo e la testa di Leucotei provenienti entrambi dal tempio "A" di Pyrgi
  • le collezioni Barberini, Castellani e Pesciotti
  • la Cista Ficoroni, cofanetto portagioielli in bronzo
  • l'Olpe Chigi

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Museo Nazionale Etrusco - Villa Giulia e Villa Poniatowski - compra qui il ticket online
Museo Nazionale Etrusco - Villa Giulia e Villa Poniatowski - compra qui il ticket online

Museo Nazionale Etrusco - Villa Giulia e Villa Poniatowski
Museo Nazionale Etrusco - Villa Giulia e Villa Poniatowski

Acquista qui al miglior prezzo i migliori tour offerti dai tour operator ufficiali tramite Viator, il servizio offerto dalla TripAdvisor.

A tua disposizione le migliori guide turistiche e accompagnatori turistici autorizzati di Roma e dintorni
Aiuta l’industria del turismo e l’economia italiana a ripartire!

VIRTUAL TOUR 360° DEL MUSEO NAZIONALE ETRUSCO DI VILLA GIULIA

Clicca qui per entrare nel Virtual Tour 360° del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Il Virtual Tour 360° del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia è stato messo a completa disposizione dall’Associazione Culturale Una Quantum Inc. (www.unaquantum.com), ed è stato creato dalla Dott.ssa Martina Frau, conservatrice dei beni architettonici e ambientali, e dall’Ing. Valerio De Luca con la consulenza scientifica della Dott.ssa Antonietta Simonelli, funzionaria archeologa del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e del Dott. Paolo Rosati, archeologo dell’Università “La Sapienza” di Roma.

ETRU image

Il Virtual Tour è stato creato grazie al laboratorio museale tenutosi in virtù della manifestazione di interesse per attività culturali del 2018 ed è stato poi successivamente arricchito.
A tale bando l’Associazione culturale ha partecipato grazie alla Dott.ssa Mariflora Caruso, museologa e archeologa, tra il 2018 e il 2020 con il progetto “Circuiti, laboratori di innovazione tecnologica ed esposizioni digitali”.

 

ETRU image

A tal fine sono stati effettuati 12 laboratori suddivisi ognuno su due giornate, incentrate su argomenti inerenti alle nuove tecnologie museali, assolutamente gratuiti per la cittadinanza.

Museo Nazionale Etrusco - Villa Giulia e Villa Poniatowski - compra qui il ticket online
Museo Nazionale Etrusco - Villa Giulia e Villa Poniatowski - compra qui il ticket online

Invia messaggio all'autore della pagina

Invia messaggio al webmaster del sito