1. Home
  2. »
  3. Auditorium Parco della Musica
Auditorium Parco della Musica
Auditorium Parco della Musica
Auditorium Parco della Musica
Auditorium Parco della Musica
Auditorium Parco della Musica
Auditorium Parco della MusicaAuditorium Parco della MusicaAuditorium Parco della MusicaAuditorium Parco della MusicaAuditorium Parco della Musica
Contact Information
Indirizzo:
Via Pietro de Coubertin, 30, 00196 Roma RM, Parioli, Roma, Roma Città
Descrizione:

L'Auditorium Parco della Musica è un complesso multifunzionale di Roma progettato da Renzo Piano e realizzato per ospitare eventi musicali e culturali di varie tipologie.

L'Auditorium Parco della Musica si trova tra i quartieri Parioli e Flaminio, precisamente al Villaggio Olimpico.

Fu inaugurato il 21 aprile 2002 con l'apertura della Sala Sinopoli; il 21 dicembre dello stesso anno fu poi aperto il resto del complesso e inaugurata la Sala Grande (intitolata a Santa Cecilia), con un concerto dell'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretta da Myung-Whun Chung.

Nel 2020, a seguito di una mozione del comune di Roma, viene proposta l'intitolazione dell'Auditorium ad Ennio Morricone.

Clicca QUI per acquistare online i biglietti di tutti gli spettacoli dell'Auditorium Parco della Musica - Ennio Morricone

Auditorium Parco della Musica
Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica compra ticket online
Auditorium Parco della Musica compra ticket online

Auditorium Parco della Musica | Descrizione

Si sviluppa su un'area di 55000 m² nel quartiere Parioli, tra la Villa Glori, la collina dei Parioli e il Villaggio Olimpico, ed è stato progettato dall'architetto italiano Renzo Piano.

I volumi principali del complesso sono costituiti dalle tre sale da concerto, allocate in edifici di diverse dimensioni, con una forma che richiama quella di uno scarabeo; le tre sale sono coperte con lastre di piombo e disposte a raggiera intorno a un teatro all'aperto, la cavea, che può accogliere circa 3.000 spettatori.
Lo spazio circostante, dove le costruzioni non superano l'altezza della cavea, è occupato da altre strutture - ambienti di servizio, studi di registrazione, sale prove - mentre attorno all'insieme degli edifici corre un vasto terrazzo praticabile.
Da qui, tra la sala Santa Cecilia e la sala Sinopoli, sono visibili i resti della villa romana venuti in luce durante la costruzione del complesso (la cui scoperta comportò una sostanziale modifica del progetto originario di Piano), i cui reperti sono esposti in un piccolo museo ricavato sotto la cavea.

Oltre alle tre sale da concerto la struttura comprende anche il Teatro Studio, tre diversi studi di registrazione, e il foyer (che in realtà è l'atrio comune alle sale).

Sono stati aperti un bar, un bar-caffetteria e (con accesso anche alla strada) un bar-ristorante e una grande libreria.

Il complesso ospita anche gli uffici della Fondazione Musica per Roma, che gestisce la struttura, e dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, della quale è sede principale.

L'Auditorium è infatti dal 2003 la sede stabile della Stagione Concertistica dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia - che ospita all'interno della struttura anche la propria Bibliomediateca e il Museo degli Strumenti Musicali - e della programmazione della Fondazione Musica per Roma, che comprende eventi multidisciplinari, concerti di musica rock, pop, jazz, contemporanea, lirica, elettronica e etnica, rassegne di teatro, danza, circo, letteratura e poesia, mostre, incontri con gli autori, festival di scienze e del libro e le stagioni delle quattro orchestre residenti dedicate al jazz, alla musica contemporanea e alla musica popolare.

Dal 2006, l'auditorium ospita anche la Festa del Cinema di Roma.

Nel corso del 2016, all'interno dell'Auditorium Parco della Musica, sono stati effettuati dalla sola Fondazione Musica per Roma 608 eventi, esclusi gli appuntamenti di natura congressuale, per un incasso di 9.702.260 euro (+3% rispetto al 2015, record storico per l'Auditorium Parco della Musica).

Sempre nel 2016, sono stati 287.109 i biglietti venduti I frequentatori totali del Parco della Musica nel 2014 sono stati calcolati in più di 2 milioni, confermandolo come prima struttura culturale europea per numero di visitatori e come seconda al mondo dopo il Lincoln Center di New York.

Dove dormire in zona Auditorium Parco della Musica



Booking.com

Auditorium Parco della Musica compra ticket online
Auditorium Parco della Musica compra ticket online

Auditorium Parco della Musica | L'Accademia Nazionale di Santa Cecilia

L'Accademia Nazionale di Santa Cecilia è una delle più antiche istituzioni musicali al mondo.

Inizialmente creata come congregazione di musici, nel corso dei secoli è divenuta una Accademia internazionalmente acclamata per la sua importanza, con un corpo accademico costituito da 70 membri effettivi e 30 onorari, nel quale figurano i maggiori musicisti italiani e stranieri, ed un'Orchestra e un Coro sinfonici noti e apprezzati in tutto il mondo.

All'attività concertistica si affiancano un'attività di promozione della cultura e del patrimonio musicale e una tradizione didattica di altissimo livello con corsi di perfezionamento tenuti dai migliori solisti.

Dal 1998 è diventata Fondazione. L'attuale Presidente-Sovrintendente è Michele dall'Ongaro, il Direttore Musicale Antonio Pappano.

Auditorium Parco della Musica
Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica compra ticket online
Auditorium Parco della Musica compra ticket online

Auditorium Parco della Musica | La Fondazione Musica per Roma

La Fondazione Musica per Roma, con sede negli uffici dell'auditorium, è attualmente diretta dalla giornalista Claudia Mazzola (Presidente) e Daniele Pitteri (Amministratore delegato).

Nasce il 19 luglio 2004, cambiando la ragione sociale originaria di Società per azioni con la quale venne istituita nel 1999. Giuridicamente si tratta della prima trasformazione di una Spa in Fondazione consentita dalla riforma del nuovo diritto societario.

I soci fondatori sono il Comune di Roma, che ha conferito in concessione d'uso per 99 anni l'immobile Auditorium alla Fondazione, la Camera di Commercio, la Provincia di Roma e la Regione Lazio.

Auditorium Parco della Musica
Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica compra ticket online
Auditorium Parco della Musica compra ticket online

Auditorium Parco della Musica | Le sale

Le tre sale sono esternamente formate da una base in mattone e dalla sala vera e propria, rivestita esternamente con listelli in piombo. Le sale sono state così battezzate:

  • Sala Santa Cecilia, in onore della patrona della musica, con 2756 posti a sedere;
  • Sala Sinopoli, in onore al direttore d'orchestra Giuseppe Sinopoli, con 1133 posti;
  • Sala Petrassi (già Sala Settecento), in onore al compositore contemporaneo Goffredo Petrassi, con 673 posti;
  • Teatro Studio Borgna, in onore al assessore Gianni Borgna, con 308 posti.

A queste si aggiunge la cavea di 3000 posti, intitolata a Luciano Berio.

Auditorium Parco della Musica | Sala Santa Cecilia

Posta nel punto di maggior impatto visivo dal parcheggio della struttura, la Sala Santa Cecilia è la più grande delle tre, ma anche quella acusticamente più difficile da gestire.

È caratterizzata dalla vastità del palco e dall'innovativa soluzione per la copertura del soffitto, formato da 26 gusci in legno di ciliegio americano, ciascuno con una superficie media di 180 m².

L'intera sala assume funzione di vera e propria cassa armonica. Attorno al palco, compresa la parte posteriore, si sviluppa una galleria con ulteriori posti a sedere, forse non favoriti acusticamente.

Questa sala, espressamente progettata per la musica classica ma utilizzata anche per ospitare altri tipi di eventi, ha caratteristiche di riverberazione uniche in Italia, con un tempo di ritorno di 2,2 secondi per le dimensioni assolutamente fuori dal comune della struttura, e per l'effetto dei già citati gusci lignei che fungono da specchio acustico.

L'effetto prodotto consiste nella netta sensazione che l'intensità sonora diminuisca solo fino alla decima fila, oltre la quale sembra mantenersi costante.

Le motivazioni alla base di una simile scelta progettuale sono insite nella destinazione d'uso della sala che nelle intenzioni sarebbe dovuta essere impiegata unicamente per la musica classica, nella quale la sola pressione sonora a disposizione per raggiungere a un volume soddisfacente gli oltre 2.700 posti è quella fornita dallo strumento, da qui la necessità di centellinare ogni singolo metro di superficie per "far suonare" opportunamente la sala.

Auditorium Parco della Musica compra ticket online
Auditorium Parco della Musica compra ticket online

Auditorium Parco della Musica | Sala Sinopoli

La sala mediana dell'auditorium è stata intitolata al maestro Giuseppe Sinopoli.
Ha come prerogativa l'adattabilità dello spazio interno in funzione del numero di esecutori e del comportamento acustico richiesto dall'evento.
L'interno si presenta in modo esteticamente più sobrio, con pareti e controsoffitto perpendicolari.
Una galleria si estende su tre dei quattro lati della sala.

Auditorium Parco della Musica | Sala Petrassi

La più piccola delle sale da concerto dell'auditorium di Roma è stata intitolata al maestro Goffredo Petrassi dopo la sua morte nel 2003.

All'epoca dell'inaugurazione era ancora nominata genericamente Sala Settecento dal numero di posti a sedere.

Appare verosimile che l'intenzione di dedicargli una delle sale dell'auditorium fosse già da tempo nell'animo degli amministratori capitolini.

Il maestro Petrassi, nonostante l'età avanzata, volle assistere all'inaugurazione, ed ebbe l'onore della prima assoluta nella Sala Sinopoli dell'Ouverture da Concerto per Orchestra da lui composta nel 1931.

Il repertorio a cui si dedica la Sala Petrassi è principalmente costituito da musica lirica, musica jazz, spettacoli di teatro, di danza, e proiezione di film.

Per assecondare le necessità teatrali è stata realizzata l'apposita fossa d'orchestra, oltre alle pareti laterali del palco semoventi, che permettono di ridurre le dimensioni del palco e ricavare spazio ai lati per l'ingresso in scena degli attori.

Auditorium Parco della Musica
Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica compra ticket online
Auditorium Parco della Musica compra ticket online

Acquista qui al miglior prezzo i migliori tour offerti dai tour operator ufficiali tramite Viator, il servizio offerto dalla TripAdvisor.

A tua disposizione le migliori guide turistiche e accompagnatori turistici autorizzati di Roma e dintorni
Aiuta l’industria del turismo e l’economia italiana a ripartire!

Auditorium Parco della Musica compra ticket online
Auditorium Parco della Musica compra ticket online

Auditorium Parco della Musica | Biglietteria

Invia messaggio all'autore della pagina

Invia messaggio al webmaster del sito